Corto

LA VOCE UMANA

Voce umana è un cortometraggio del 2014, tratto dall’omonima opera teatrale di Jean Cocteau, diretto da Edoardo Ponti e interpretato dalla madre Sophia Loren, che ha vinto il David speciale ai David di Donatello 2014.

Napoli, secondo dopoguerra. Angela, signora benestante, riceve nel suo appartamento la telefonata dell’uomo con cui intrattiene una relazione da cinque anni. Il motivo della conversazione non è una semplice chiacchierata: l’uomo le vuole infatti comunicare la propria intenzione di lasciarla per un’altra donna. Nel corso di quest’ultima telefonata, Angela manifesta tutti i propri sentimenti: l’amore viscerale e la passione che nutre per l’uomo, la nostalgia dei bei momenti passati insieme a lui, la rabbia per ciò che sta avvenendo, il dolore per l’abbandono, il senso di inutilità che l’ha spinta a tentare il suicidio, la rassegnazione per l’epilogo di una storia che lei già sentiva essere giunta al capolinea.    

ANNO:

2014

REGIA:

Edoardo Ponti

CAST:
Sophia Loren, Enrico Lo Verso, Alessandra Bonarotta, Virginia Da Brescia